CHI SIAMO

La cucina argentina è povera di spezie e condimenti. Basata in maniera significativa sulla carne di manzo, considerata una delle più gustose al mondo. L’industria della carne è questione recente; con il suo sviluppo, dovuto anche alla forte esportazione, è cresciuta la qualità ed il consumo interno.

Gli argentini sono i più grandi mangiatori di carne bovina al mondo, al punto che dire “in Argentina c’è una griglia in ogni cortile, in ogni giardino e su ogni balcone”, è un modo di dire diffuso. Non per niente il piatto nazionale è molto semplice: l’asado, una grigliata di manzo abbinata ad agnello e maiale, lunga da preparare ed irresistibile da gustare. L’altro cavallo di battaglia argentino è il vino, la cui qualità è riconosciuta a livello internazionale. Dal 1992 i viticoltori argentini hanno intrapreso la strada della qualità, della denominazione di origine controllata e della produzione del 85 % di vini rossi, ottenendo riconoscimenti a livello internazionale nella più importanti manifestazioni vinicole Le nostre carni provengono prevalentemente dai migliori allevamenti di Black Angus importati da Argentina, Stati Uniti e Australia, con alimentazione vegetariana a base di grano turco, senza ormoni o additivi alimentari.